Giano Bifronte: il dio dei cancelli, colui che osserva l'entrata e l'uscita.
Due volti in una sola persona.


L'essere umano non è perfettamente simmetrico, le due metà destra e sinistra si distinguono per alcune leggere differenze.
Ma allora noi chi siamo? La nostra metà destra o quella sinistra?
Una domanda impegnativa che non richiede una vera risposta, ma se qualcuno volesse provare a scoprirlo si faccia una foto di fronte e monti ogni metà in un volto completo. Osservando le due persone nate da questo esperimento potremo facilmente rispecchiarci di più in una metà che nell'altra.

le due metà di marcolago

Io sono la mia metà sinistra.


Nota: il nome Trigemini che ha sostituito Giano è un suggerimento di Pietro Bonada, fondatore di HUB09, che per primo ha suggerito di non pensare alle sole due metà ma a tre persone differenti.